Artigiani da “dispersi” a “digitali” – Giorno 1

Postato il Aggiornato il

MISILMERI, 25 Luglio 2016 – Pizzeria Bruno di Lo Bianco M.Rita
di Roberto Oriti

Gli studenti della Scuola Secondaria di Primo Grado “C.Guastella” di Misilmeri, che hanno aderito al progetto “Artigiani: da dispersi a digitali”, sono coinvolti da oggi in un’attività che permetterà loro di conoscere da  vicino gli antichi mestieri e le realtà artigianali presenti nel loro territorio.

Scuola_al_centro_pizzaiolo.jpg

“Come nasce la passione per questo lavoro, come può un giovane avvicinarsi a questo mondo e come pensa si possa innovare oggi il mestiere del pizzaiolo”, sono alcune delle domande che gli studenti della Scuola Secondaria di Primo Grado “C.Guastella” di Misilmeri hanno posto al Pizzaiolo Pippo della Pizzeria Bruno di Misilmeri.

Ma non finisce qua! I processi produttivi della tradizione e i manufatti conosciuti durante questi giorni di interviste, diventeranno oggetto di un processo creativo. I ragazzi, infatti, saranno stimolati a progettare e realizzare prodotti innovativi partendo da quelli tradizionali, utilizzando stampanti 3D.

Appuntamento a domani con la #tradizione e l’#innovazione!

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...